Carlo Borghetti visita l’Asst Melegnano

SANITADOMANI.COM – MILANO. ll vice presidente del Consiglio Regionale della Lombardia, Carlo Borghetti, stamattina ha incontrato il neo direttore generale dell’Asst di Melegnano e della Martesana, dott. Angelo Cordone. Il consigliere regionale del Partito Democratico, oltre a ricoprire l’incarico di vice presidente del consiglio, è anche membro della III  Commissione Sanità di Regione Lombardia.
“Oggi, insieme al sindaco di Vimodrone, Dario Veneroni, ho incontrato nell’ospedale di Vizzolo Predabissi il direttore generale dott. Angelo Cordone”, piega Borghetti in un comunicato stampa diffuso nel pomeriggio, precisando anche: “Ho chiesto questo incontro per un confronto sulle politiche aziendali che il direttore intende perseguire nei prossimi cinque anni del suo mandato, considerando le numerose segnalazioni che mi giungono dal territorio”.
Il componente della commissione sanità regionale si dice preoccupato ” in particolare del futuro dei presidi ospedalieri dell’Asst dopo le numerose chiusure di servizi territoriali che si erano verificate durante la gestione della precedente direzione aziendale conclusasi nel 2018″.
Una visita dai densi significati politici: “Il colloquio è stato molto cordiale e franco, e ne sono uscito confortato dalle parole del direttore, che tra le altre cose – ricorda inoltre il vice presidente del Consiglio Regionale – ha anche assicurato la massima collaborazione con i Sindaci, come peraltro gli è riconosciuto aver fatto anche in passato.
Ho suggerito di cogliere il momento della redazione del nuovo POAS, Piano Organizzativo Aziendale Strategico, come occasione di confronto e partecipazione con gli enti locali, in modo che tutti conosciamo il quadro complessivo dello sviluppo che l’azienda potrà avere nei prossimi anni: nella consapevolezza che stiamo vivendo un momento di grande crisi di risorse, sia di personale che economiche e  finanziarie. Abbiamo condiviso la necessità di fare tutto il possibile, nell’autonomia dei propri ruoli, per la difesa del servizio sanitario pubblico: servizio imprescindibile per la cura della salute anche in un territorio così ricco di offerta sanitaria privata com’è il territorio di questa ASST”.

 

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi