Malattie rare

I malati di sclerosi multipla aumentano ogni 5 minuti

a cura della redazione- Settembre 16, 2020

Sanitadomani.com – MONDO: La vita può cambiare in un attimo. E accade continuamente. Nel mondo, ogni 5 minuti una persona riceve una diagnosi di SM, ... Read More

Distrofia muscolare di Duchenne: ricerca innovativa

a cura della redazione- Settembre 16, 2020

Sanitadomani.com: ROMA: Una ricerca internazionale che unisce Roma e la California porta una speranza ai malati di distrofia muscolare di Duchenne. Protagonisti la Fondazione Santa ... Read More

Al Meyer terapia Cart-t contro i tumori nei bambini

A cura di Elisa Bortolini- Giugno 30, 2020

Sanitadomani.com – FIRENZE. Una speranza di vita per un bambino di 10 anni affetto da leucemia. Con questo segnale incoraggiante l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze ... Read More

Sclerodermia: dal San Raffaele nuove scoperte sui meccanismi che la regolano

A cura di Elisa Bortolini- Aprile 13, 2020

Sanitadomani.com - MILANO. La ricerca scientifica è per molte persone un sinonimo di speranza. Soprattutto per chi convive con una malattia rara, delle quali si ... Read More

Giornata mondiale malattie rare, la racconta chi la vive ogni giorno

Elisa Bortolini- Febbraio 29, 2020

Rari ma non invisibili. Così celebra questa giornata mondiale delle Malattie rare Elena Abbate, mamma di due bambine affette da rara patologia: Matilde e Margherita, ... Read More

Malattie rare, nuovo portale informativo

a cura della redazione- Febbraio 28, 2020

Sanitadomani.com – ROMA: E’ stato scelto il giorno più raro dell’anno, il 29 febbraio, per celebrare la giornata mondiale delle Malattie rare. Per la 13esima ... Read More

Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi