Cosa arriva nel nostro piatto?

Cosa arriva nel nostro piatto?

SANITADOMANI.COM – SICUREZZA ALIMENTARE. Noi consumatori ci chiediamo spesso: ‘chissà cosa mangiano gli animali di cui poi noi essere umani ci nutriamo…”.
E’ l’inquietante interrogativo che resta senza risposta se, come avviene in tanti casi, si tratta di carne ovina, bovina, suina, ecc, di provenienza estera.
In Italia a porsi le stesse domande dei consumatori, fortunatamente, ci sono diversi importanti organi istituzionali di controllo, dai vigili sanitari ai servizi di sicurezza veterinaria delle Asl, per arrivare all’organizzazione più qualificata e intransigente che l’Italia possa vantare: i NAS dei Carabinieri.
I Nuclei Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma dei Carabinieri, infatti, sono composti da uomini tutti formati con un elevato profilo tecnico-professionale e si occupano della Tutela della nostra salute.
Proprio in queste ore hanno concluso un’ispezione in un’azienda che produce e vende alimenti zootecnici.
Nel corso delle operazioni i militari hanno rilevato che le condizioni igienico sanitarie della struttura erano carenti in quanto presentavano sporcizia, polvere e materiali non attinenti all’attività (legnami e attrezzature da segheria).
I Carabinieri hanno inoltre constatato gravi omissioni nell’applicazione del piano di autocontrollo H.A.C.C.P., e la detenzione di materie prive di qualsiasi indicazione relativa alla tracciabilità. Tramite il dirigente dei servizi veterinari i NAS hanno messo in atto sia l’immediata sospensione della registrazione dell’impresa, con divieto di produrre mangimi fino all’avvenuto ripristino delle condizioni igieniche, sia  il divieto di vendita ed utilizzo di oltre 188 tonnellate di materie prime per mangimi, dal valore di 100.000 euro, in quanto prive di indicazioni relative alla tracciabilità.
Il valore dell’attività sospesa è di 650.000 Euro.
Il valore dell’iniziativa di controllo a tutela della sicurezza della catena alimentare ha invece un valore inestimabile per tutti noi cittadini.

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi