Cuffie ed auricolari saranno Who-Itu

Cuffie ed auricolari saranno Who-Itu

Lo standard Who-Itu, un dispositivo sicuro per prevenire la perdita dell’udito

Come prevenire la perdita dell’udito prima che sia troppo tardi? In vista della World Hearing Day del prossimo 3 marzo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’International Telecommunication Union hanno emesso un nuovo standard internazionale per la produzione e l’uso dei vari dispositivi che includono smartphone e lettori audio e renderli così più sicuri.

In pratica lo standard WHO-ITU raccomanda che i dispositivi audio personali includano la “Funzione “Sound allowance”, ovvero un software che tiene traccia del livello e della durata dell’esposizione dell’utente al suono come percentuale utilizzata per un’esposizione di riferimento. Il profilo personalizzato: un profilo di ascolto individualizzato, basato sulle pratiche di ascolto dell’utente, che informa l’utente di quanto (o non) ha ascoltato in modo sicuro (o meno) e fornisce spunti di azione basati su tali informazioni. L’opzioni di limitazione del volume: opzioni per limitare il volume, tra cui la riduzione automatica del volume e il controllo del volume dei genitori.

Il nuovo sistema a tutela dell’udito, ribattezzato Who-Itu, sarà molto importante soprattutto per i giovani in quanto cerca di migliorare le pratiche di ascolto,  sia quando sono esposti a musica e altri suoni nei luoghi di intrattenimento, sia quando ascoltano la musica attraverso le cuffie o gli auricolari.Il nuovo standard, è raccomandato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ai governi e ai produttori affinché venga adottato. 

LE EMERGENZE SANITARIE

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi