EWMA 2019/La scienza a confronto sulle migliori cure per le ferite

EWMA 2019/La scienza a confronto sulle migliori cure per le ferite

SANITADOMANI.COMGoteborg. E’ stata inaugurata la prima giornata della 29ª Conferenza annuale della European Wound Management Association (EWMA). Si tratta della più grande conferenza mondiale sulle ferite.
EWMA 2019 prevede la partecipazione di 4000 esperti provenienti da tutto il mondo.
L’importante evento medico-scientifico è si terrà sino al 7 giugno 2019 a Göteborg, in Svezia.
La conferenza EWMA 2019 è organizzata in collaborazione con l’Associazione svedese delle infermiere Wound Care (SSiS) e in collaborazione con l’organizzazione svedese Rikssår (il Registro nazionale per il trattamento dell’ulcera cutanea) e si svolge nel Centro Esposizioni e Congressi svedesi e nelle torri di Gothia a Göteborg , Svezia.
Ad EWMA 2019 sono presenti tutti i professionisti della salute coinvolti nella gestione delle ferite, tra cui chirurghi ortopedici, dermatologi, endocrinologi, podologi e infermieri di assistenza domiciliare, di comunità e di pronto soccorso.
L’obiettivo è proprio quello di promuovere la cooperazione interdisciplinare tra tutti i livelli nell’ambito della gestione delle ferite.  ” Cura delle ferite centrata sulla persona.
“Chi è responsabile della ferita?” sarà il tema centrale attorno al quale si discuterà nelle conferenze in programma in questi giorni: “Una ferita fa sempre parte del corpo di qualcuno; una persona deve conviverci. Il paziente dichiara di essere un membro importante del team che si concentra sulla guarigione delle ferite.
Quando tutti i professionisti, con le loro competenze specifiche, collaborano con il paziente, è possibile progredire e le conoscenze e le competenze cliniche possono essere sviluppate e condivise”.
Questo il concetto su cui si ispira l’importante evento mondiale riguarda, appunto, tutte le tipologie di ferite e lesioni cutanee da quelle accidentali, a quelle determinate da malattie, a quelle croniche come, ad esempio, la più grave in assoluto delle ulcere del piede diabetico.
Ovviamente all’incontro sono presenti tante aziende leader internazionali, come la tedesca Freudenberg Performance Materials che presenterà diverse soluzioni innovative oppure la italo-canadese FB Wound – Klox Technologies, che presenta un prodotto curativo frutto dello studio dello scienziato italiano, che da anni vive in Canada, prof. Francesco Bellini.

 

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi