Farmaci on line, i NAS oscurano 5 siti

Farmaci on line, i NAS oscurano 5 siti

SANITADOMANI -ROMA. Spesso la pubblicità è talmente convincente che ci vien voglia di provare. Prodotti miracolosi per far sparire dolori insopportabili, creme magiche per odiosi foruncoli per non parlare poi dei chili di troppo che se ne vanno via come se niente fosse in poche settimane. Ma si tratta di siti qualificati? I prodotti per la nostra cura estetica, alimentare, o addirittura da malattie sono venduti legittimamente?
Se lo sono chiesti in tanti, ma ciò che importa che è che se lo siano chiesti gli uomini dei Nas, il reparto specializzato dei Carabinieri che si occupa della salute pubblica.
I Carabinieri non sono intervenuti per contestare vizi formali, ma veri e propri reati che consistono nelle vendita on line di prodotti medicinali o para-medicinali non autorizzati o riconosciuti dal nostro Ministero della Salute.
Non solo, i 5 siti che vendevano prodotti on line non erano nemmeno lontanamente autorizzati alla commercializzazione di prodotti farmaceutici.
Ecco che  la Sezione Analisi del Reparto Operativo, presso il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, ha notificato a 5 “internet providers” un provvedimento con il quale è stato disposto l’oscuramento di altrettanti siti internet.
“L’iniziativa impedirà l’accesso degli utenti italiani a cinque siti web, allocati su “server” extra-europei, che – chiariscono i Carabinieri –
non solo effettuano la pubblicità online di medicinali senza essere in possesso della specifica autorizzazione del Ministero della Salute,
ma mettono anche in vendita dei  farmaci soggetti a prescrizione medica obbligatoria, dispensabili esclusivamente in farmacia”. Va anche detto che i farmaci o prodotti similari non autorizzati significa che non sono stati sperimentati e testati dai laboratori di analisi italiani, ma nemmeno valutati dalle apposite commissioni di ricerca scientifica. Quindi quando non si tratta di una truffa, c’è addirittura il rischio di ingerire prodotti pericolosi per il nostro organismo. 

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi