Gelato con prodotti scaduti, ma…

Gelato con prodotti scaduti, ma…

SANITADOMANI.COM – Gli uomini della Tutela per la Salute, i Nas dei Carabinieri, hanno avviato controlli a tappeto anche nelle gelaterie commerciali e artigianali.
I controlli degli esperti dell’antisofisticazione e Sanità dell’Arma, fortunatamente, sono intransigenti con quanti spacciano ai consumatori prodotti scaduti o alterati.
E questo per risparmiare poche decine di euro.
Le temperature ormai calde favoriscono la consumazione di alimenti freschi e gustosi e tra questi il gelato è sicuramente tra i più apprezzati.
Ed è proprio in questo periodo di maggior richiesta che possono celarsi frodi ai danni dei consumatori.
Com’è accaduto nelle gelaterie ispezionate dal NAS dei Carabinieri.
Gli accertamenti non risparmiano nessuno, già ad Udine, ad esempio, è finito in guai un gelataio che pensava di fare il furbo ignorando la scadenza degli ingredienti utilizzati per produrre il gelato.
I Militari, sino adesso, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 100 kg. di preparato per gelato di vari gusti con il TMC (termine minino di conservazione) superato, in alcun casi di oltre due anni.
I titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alle Autorità Sanitaria e Amministrativa.
Si tratta di casi che appaiono ‘banali’, ma in pochi si rendono conto di quali danni possono arrecare i prodotti alterati spacciati per buoni agli ignari consumatori.

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi