IEO e Monzino, farmaci a domicilio

IEO e Monzino, farmaci a domicilio

sanitadomani.com – MONZA  Farmaci salvavita consegnati a domicilio per i pazienti più fragili. E’ l’iniziativa messa in capo dalla Farmacia ospedaliera dell’ Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, in collaborazione con ATS Regione Lombardia.

Il servizio è attivo da oggi, 19 marzo. Ha l’obbiettivo di sollevare persone anziane e malate dalla necessità di recarsi in ospedale per trattamenti.

Ecco come funziona. “Noi consegniamo un elenco dei pazienti lombardi che necessitano di servizio a domicilio, e prepariamo per ciascuno il proprio kit di farmaci – spiega Emanuela Omodeo Salè, Direttore Farmacia IEO-CCM.  – ATS tramite con corriere  si occupa del recapito ai pazienti sul territorio. Una necessità analoga si presenta anche per i pazienti in sperimentazione clinica, che spesso risiedono molto lontano dall’ ospedale.

Il  progetto vuole essere esportato in altre Regioni. “Entrambi i centri hanno però molti pazienti fragili fuori Lombardia – continua Omodeo Salè – e anche loro hanno il diritto di usufruire dello stesso servizio”. L’oncologo o il cardiologo si occuperanno della presa in carico del malato da parte di un centro ospedaliero della regione di provenienza, che riprodurrà lo schema organizzativo IEO –MONZINO. Il tutto avverrà  in collaborazione con le ATS di competenza.

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi