Al Meyer terapia Cart-t contro i tumori nei bambini

Al Meyer terapia Cart-t contro i tumori nei bambini

Sanitadomani.com – FIRENZE. Una speranza di vita per un bambino di 10 anni affetto da leucemia.
Con questo segnale incoraggiante l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze ha avviato la terapia “Car-t” per i pazienti più giovani.
E’ il primo caso in Toscana in cui un bambino riceve questa terapia.

La terapia sul piccolo, che combatteva una leucemia resistente alle terapie, è iniziata lo scorso maggio.
Dopo poche settimane dall’infusione delle cellule riprogrammate, gli esami hanno registrato l’assenza di cellule malate nel midollo.
«In passato – spiega Claudio Favre, responsabile del Centro di eccellenza di oncoematologia pediatrica –  avremmo solo potuto iniziare il percorso delle cure palliative.
Oggi la ricerca scientifica ci offre questa ulteriore possibilità che abbiamo voluto sperimentare, credendoci fino in fondo”.

E’ troppo presto per ipotizzare che il bambino sia definitivamente guarito.
Ma è la prima volta nella storia clinica del paziente che si è riusciti a ottenere un tale risultato.
Determinanti saranno i controlli dei prossimi mesi, ma ora è accesa una speranza.
Attualmente in Italia sono soltanto tre i centri pediatrici che hanno attivato questa terapia d’avanguardia: oltre al Meyer, il Bambin Gesù di Roma e il San Gerardo di Monza.

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi