In Lombardia, bovini maltrattati

A cura della Redazione di Milano

Sanitadomani.com TREZZO SULL’ADDA/l NAS dei Carabinieri di Milano, assieme al personale dell’Agenzia di Tutela della Salute, Distretto Veterinario di Trezzo sull’Adda, ha effettuato un controllo, presso un’azienda agricola lombarda, finalizzato alla verifica delle condizioni del benessere animale.
Al termine degli accertamenti, gli operatori hanno denunciato il titolare dell’attività all’Autorità Giudiziaria in quanto deteneva 38 capi bovini in pessime condizioni igienico sanitarie, denutriti, legati e ammassati in ambiente malsano con grave rischio epidemiologico per la diffusione di malattie infettive.
A seguito dell’intervento dei Carabinieri, gli animali sono stati trasferiti in un luogo idoneo a garantirne il benessere.

 

Tags: , ,
a cura della redazione
sanitadomani.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi