LOMBARDIA, SEI OVER 65 SU 10 HANNO LA MEGLIO CONTRO I VIRUS INFLUENZALI

LOMBARDIA, SEI OVER 65 SU 10 HANNO LA MEGLIO CONTRO I VIRUS INFLUENZALI

SODDISFAZIONE DELL’ASSESSORE ALLA SALUTE GIULIO GALLERA: ‘QUEST’ANNO SONO STATI OLTRE IL 58 PER CENTO I CITTADINI LOMBARDI OVER 65 ANNI CHE HANNO ATTIVATO LA PREVENZIONE VACCINALE ANTINFLUENZALE’

SANITADOMANI.COM – MILANO – Cittadini lombardi attivissimi in tema vaccinazioni, a qualunque età: le copertura vaccinali antinfluenzali per gli over 65 si attestano al 58,4%, ovvero 2,247,703 persone, superando la media nazionale che è pari al 52,7%.
Un dato già di per sé significativo, che assume un’importanza ancora maggiore se rapportato ai due anni precedenti: +10,8% rispetto alla passata stagione e addirittura +20,9% rispetto al 2016.
Lo scorso anno si era arrivati infatti a coprire il 47,7% della popolazione sopra i 65 anni ((età indicata dai piani di prevenzione nazionali per l’elevata presenza di fattori di rischio), ovvero 1.061.131 cittadini.
“L’incremento – ha detto l’Assessore regionale al Welfare Giulio Gallera – è legato a un nostro intervento concreto: aver coinvolto la rete delle farmacie per la distribuzione delle dosi vaccinali, per un meccanismo più semplice di approvvigionamento che ha supportato l’azione dei Medici di Medicina generale”.
Il trend di crescita dei vaccini antinfluenzale è dimostrazione della cultura vaccinale della Lombardia, dove la copertura per l’esavalente dei bambini fino ai 2 anni è arrivata al 95%.

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi