Per un tuffo 14enne si frattura vertebra. L’intervento richiede una sola incisione

Per un tuffo 14enne si frattura vertebra. L’intervento richiede una sola incisione

Sanitadomanic.om – BARI: Un tuffo in piscina in una giornata estiva, e un adolescente si ritrova in ospedale con una vertebra rotta. E’ accaduto a Bari; qui un 14enne è arrivato al Pronto Soccorso del policlinico Giovanni XXIII lo scorso 14 agosto. Per risolvere la situazione è stato eseguito un intervento con tecnica mini invasiva.

Il ragazzino, mentre si stava buttando in acqua, aveva perso l’equilibrio finendo sul fondo della vasca. Il forte impatto ha causato l’esplosione della quarta vertebra dorsale, oltre a contusioni ossee alle altre vertebre. Il paziente è stato seguito congiuntamente dall’unità operativa di Ortopedia pediatrica del Giovanni XXIII e l’unità operativa di Chirurgia vertebrale del Policlinico.

L’intervento chirurgico ha previsto solo una piccola incisione sotto la schiena per ricostruire le fratture vertebrali. Una tecnica possibile grazie a una metodica mini invasiva di precisione; così i chirurghi hanno ricostruito la vertebre esplosa. L’operazione, condotta dal direttore della Chirurgia vertebrale Andrea Piazzolla e dal direttore di Ortopedia Biagio Moretti, ha avuto pieno successo.

Il 14enne seguirà ora attraverso una terapia con correnti capacitive, una tecnologia innovativa che sfrutta cariche elettriche. L’obiettivo è aprire il canale del calcio, accelerando il processo di guarigione. Per la cura il paziente è seguito dal reparto di Ortopedia e traumatologia, diretto da Daniela Dibello.

«È un esempio virtuoso di sinergia tra unità operative che integra le cure per bambini e per adulti – dicono Andrea Piazzolla e Daniela Dibello – all’interno della stessa azienda Policlinico siamo in grado di offrire un’assistenza completa e per tutte le età».

CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi