Sesto San Giovanni, il “primo contagiato” risultato negativo ai test

Sesto San Giovanni, il “primo contagiato” risultato negativo ai test

sanitadomani.com – MILANO Sabato scorso era stato individuato come il primo contagiato dal Coronavirus nell’area milanese. Ma oggi i test di controllo hanno dato esito negativo. Si tratta di un residente a Sesto San Giovanni di 78 anni, ricoverato da alcuni giorni all’ospedale San Raffaele.

La notizia girava già da questa mattina, ma da poco è arrivata la conferma ufficiale dal sindaco Roberto Di Stefano:  “In seguito ai test fatti precedentemente dall’ospedale Sacco, risultati debolmente positivi, il sestese è risultato NEGATIVO al contagio da Coronavirus dopo le controprove eseguite dallo Spallanzani di Roma. Ora si stanno eseguendo ulteriori analisi sugli anticorpi per capire se il paziente è stato contagiato o meno dal virus”.

Al momento, dunque, sul territorio di Sesto San Giovanni non ci sono contagi conclamati, fatto che ha spinto il primo cittadino a ridurre alcune misure restrittive, a partire da domani 25 febbraio, rimettendosi a quelle standard previste da Regione Lombardia in accordo con il Governo. Centri commerciali e mercati rionali saranno quindi chiusi solo nel weekend, ad eccezione dei commercianti che vendono generi alimentari. Ieri e oggi nel centri commerciali del territorio sestese sono rimasti chiusi i negozi e aperti solo i punti vendita di generi alimentari.

CATEGORIES
TAGS
Share This
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
Powered by

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi